Entroterra dell'Uruguay
URUGUAY

4 zone da includere al tuo viaggio in Uruguay

Nel seguente articolo, troverai le 4 zone da includere al tuo prossimo viaggio in Uruguay.

Abbiamo visto le città più importanti del secondo Paese più piccolo del Sud America come Montevideo, Colonia del Sacramento e Punta del Este, ma l’Uruguay ha altre zone, alcune meno conosciute, che aspettano una tua visita!

CARMELO

Situata a nord dell’Uruguay nel Dipartimento di Colonia, lungo il Rio de la Plata, è una piccola e tranquilla località fondata da Josè Gervasio Artigas nel 1816. Qui nel 1842, arrivò Giuseppe Garibaldi, che aiutò il popolo uruguaiano a difendersi dagli argentini.

I punti principali di Carmelo sono:

  • il ponte girevole,
  • il Museo de la Madera (museo del legno),
  • la spiaggia Serè.
Ponte girevole di Carmelo

PIRIAPOLIS

Una località balneare, situata a 100 km da Montevideo e 40 km da Punta del Este, fondata da Francesco Piria (italo-uruguaiano).

Da vedere a Piriapolis:

  • Rambla di Piriapolis
  • Castello di Piria
  • Collina San Antonio
  • Spiagge San Francisco ed Hermosa (bellissima)
Lungomare di Piriapolis
Lungomare di Piriapolis

JOSE’ IGNACIO

Nel Dipartimento di Maldonado, 40 km sud di Punta del Este, si trova Josè Ignacio: un villaggio di pescatori che attrae turisti facoltosi per il turismo balneare.

Oltre a rilassarti nelle spiagge di Josè Ignacio, ti suggerisco di vedere:

  • Faro Josè Ignacio
  • Laguna Garzon ed il suo ponte circolare
  • Bodega Oceanica Josè Ignacio
FARO DI JOSE' IGNACIO
FARO DI JOSE’ IGNACIO

DIPARTIMENTO DI ROCHA

Il Dipartimento di Rocha si trova vicino al confine con il Brasile ed è bagnato dall’Oceano Atlantico.

Una delle attrazioni più importanti è il Parco Nazionale di Cabo Polonio che si raggiunge a bordo di auto 4×4 attraversando diverse dune. E’ un luogo d’altri tempi senza acqua corrente e luce elettrica, dove gli abitanti della zona vivono a stretto contatto con la natura ed in tranquillità.

Spiaggia nel Dipartimento di Rocha
Spiaggia nel Dipartimento di Rocha

All’interno del Parco si possono vedere:

  • il Faro di Capo Polonio, l’unico fascio di luce della zona, insieme alle stelle, che rendono questo luogo affascinante e mistico allo stesso tempo.
  • le Dune che arrivano fino a 30 metri d’altezza e che, essendo in costante movimento grazie al vento, sono alcune delle poche dune mobili di tutta l’America Latina. Il punto più alto di Cabo è il Cerro de la Buena Vista con 56 metri d’altezza.
  • Islas de Torres, un piccolo arcipelago formato da: l’isola Rasa, Isola Encantada e Islote. Isole spesso responsabili di innumerevoli naufragi in tempi passati. L’Isola Rasa ospita leoni marini e dà rifugio a innumerevoli gabbiani. L’Isola Encantada è un’area rocciosa erosa dalle onde ed infine, l’Islote è una piccolo isolotto costituito da blocchi di granito il che lo rende difficile per la navigazione.
  • le spiagge di tutto il Dipartimento, tra le più importanti: La Paloma, La Pedrera, Punta del Diablo.
  • Fortezza di Santa Teresa
  • Tartarughe nella riserva di Cerro Verde, vicino La Coronilla.

Per arricchire la tua esperienza di viaggio in Uruguay, soggiorna in una Estancia o degusta i vini tipici nelle varie Bodegas sparse nel Paese: contattaci per saperne di più!

Entroterra dell'Uruguay
Entroterra dell’Uruguay

Dopo aver letto questo articolo, conosciuto le altre mete principali del Paese (se non lo hai fatto clicca qui) e scoperto le 4 zone che dovresti includere nel tuo prossimo viaggio in Uruguay…

… Cosa aspetti? Parti per l’Uruguay!

4 commenti

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: