CILE: Santiago del Cile

Santiago del Cile è la capitale del Cile, situata in una valle al centro del Paese, circondata dalla Cordigliera delle Ande cui cime sono sempre innevate!

Grazie alla sua notevole diversità turistica: turismo avventura, cultura, vita notturna, ottima gastronomia e vini pregiati, di seguito scoprirai cosa vedere a Santiago del Cile!

La città è il punto strategico per iniziare la tua avventura in questo bellissimo Paese!

Come raggiungere Santiago del Cile?

Arriverai in Cile grazie all’aeroporto internazionale o dalla vicina Mendoza (Argentina), situata a circa 370 km a mezzo di un bus o auto.

Muoversi in autonomia a Santiago è davvero semplice, grazie alla sua metropolitana e alla importante rete di autobus.

Cosa vedere a Santiago?

Palacio de La Moneda - Santiago del Cile
Palacio de La Moneda

Nel cuore della capitale cilena si trova il suo centro storico (o Casco Historico), visitarlo a piedi è senza dubbio la miglior soluzione. Plaza de la Constitución con il Palacio de La Moneda (nella foto).

Passeggia nel colorato Paseo de la Ahumada con i suoi negozi per poi giungere a Plaza de Armas, la piazza più importante della città, con la bellissima Cattedrale di San Giacomo, il Correo Nacional (Poste) ed il Museo Nazionale Storico.

Paseo de la Ahumada
Paseo de la Ahumada

I quartieri Lastarria e Bellas Artes sono i quartieri all’avanguardia della città con i suoi ristoranti, centri culturali e gallerie d’arte. Il Cerro Santa Lucia è situato tra questi due quartieri (a nostro parere il Lastarria è una delle migliori zone della città!), dall’alto della collina svetta il Castillo Hidalgo circondato da statue e dalle terrazze di Nettuno e Caupolican.

A nord-est della città, attraversando il Rio Mapocho il fiume che divide in due la città, potrai godere dall’alto di una meravigliosa vista della città, ti troverai all’interno del Parque Metropolitano e precisamente nel Cerro San Cristobal, uno dei parchi più estesi della città e del Paese, al suo interno potrai visitare il Giardino Giapponese, Giardino Botanico e lo zoologico metropolitano. Si può raggiungere tramite funicolare dal centralissimo quartiere di Bellavista o con teleferico dal quartiere di Providencia.

Nel quartiere Bellavista vi suggeriamo la visita alla Casa-Museo La Chascona del noto scrittore Pablo Neruda.

Las Condes e Providencia sono due quartieri finanziari e commerciali, situati ad est della città, ma anche zone di ritrovo per i cittadini della capitale (e non solo) per trascorrere ore con amici e parenti in uno dei tanti ristoranti o pub, che qui si trovano.

Un’altra aerea della città che merita una visita è il Barrio Brasil, situata ad ovest della capitale cilena, con un’ampia offerta di bar e restauranti. All’interno del quartiere si trova la zona Concha y Toro caratterizzata dalle antiche case in stile europeo convertendola così, in un’aerea da visitare assolutamente.

Museo della Memoria
Museo della Memoria

A poca distanza dal Barrio Brasil, non puoi perderti il Barrio Yungay, un quartiere coloratissimo che mantiene intatte ancora oggi le sue origini. Dichiarato Zona Tipica per i suoi Monumenti Nazionali nel 2009, vede come principali attrazioni: i murales che si possono incontrare in tutto il quartiere, il Parque Quinta Normal, il Museo Nazionale di Storia Naturale, il Museo d’Arte Contemporaneo ed il Museo della Memoria e dei Diritti Umani.

Scopri cosa vedere in Cile, leggi i seguenti articoli:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.